www.industria-online.com
Lantek News

LANTEK CHIUDE IL 2020 CON CIFRE RECORD DI VENDITE E CLIENTI IN UN ANNO DI RECESSIONE

In un anno segnato dall'impatto della pandemia di COVID-19 che ha innescato forti misure restrittive che hanno paralizzato e/o rallentato l'attività dell'industria metallurgica, Lantek ha ottenuto un fatturato record. Nel 2020, le vendite hanno raggiunto 21,3 milioni di euro, superando leggermente quelle dell'anno precedente.

LANTEK CHIUDE IL 2020 CON CIFRE RECORD DI VENDITE E CLIENTI IN UN ANNO DI RECESSIONE

In questo modo, la multinazionale spagnola, leader nello sviluppo di software e soluzioni Digital Factory e pioniera nella trasformazione digitale del settore del metallo e della lamiera, consolida la sua posizione nel mercato internazionale.

Gli sforzi degli oltre 220 dipendenti di Lantek in tutto il mondo per adattarsi al nuovo contesto e la fiducia dei clienti hanno contribuito ad un aumento del fatturato alla fine dell'anno, mostrando così una chiara tendenza al rialzo per il 2021.

Così, durante il trimestre più duro con misure di lockdown in molti dei suoi uffici internazionali, l'azienda ha subito una contrazione delle vendite del -10,4%, per rimbalzare durante l’allentamento delle restrizioni e tornare ai livelli pre-pandemia. Nell'ultimo
trimestre, Lantek ha ottenuto un aumento del 6% del fatturato. Nel dicembre 2020, l'azienda ha avuto un fatturato di 2,1 milioni di euro, che è +9,9% rispetto al dicembre 2019, un fine anno molto positivo rispetto agli anni precedenti.

In termini di numero di utenti attivi, l'azienda ha anche ottenuto una cifra record con un notevole aumento degli stessi. Nel 2020, l'azienda ha acquisito 2.247 nuovi clienti, portando il totale a 25.747, distribuiti in più di cento paesi. Nella penisola iberica, la base di utenti supera i 2.500.

Il mercato estero continua ad aumentare il suo forte peso nel fatturato globale e rappresenta già l'88% delle entrate. L'impatto della crisi sanitaria si è sentito di più in Europa, dove le restrizioni alla mobilità decretate dai governi sono state più severe che in altre aree. Di conseguenza, il continente europeo sta rallentando la sua corsa. Tuttavia, negli ultimi mesi, l'Europa occidentale ha recuperato un po' di spinta, con aumenti di oltre il 10% in Turchia e soprattutto in Italia, uno dei paesi che ha sofferto di più per il COVID-19, con aumenti a due cifre.

La sede italiana, ha infatti chiuso il 2020 con più di 4,4 milioni di fatturato, registrando così un incremento del 10% rispetto al 2019. Inoltre, altre 149 nuove aziende sono entrate a far parte della community italiana di clienti Lantek, dimostrando grande coraggio nel voler investire nel miglioramento ed evoluzione delle loro aziende nonostante il momento di forte incertezza e riconoscendoci così una fiducia che non diamo mai per scontata.

Altri continenti stanno mostrando una crescita solida, come l'Asia, con la Corea del Sud che cresce di oltre il 25% e la Cina, del quasi 20%, e l'America, dove gli Stati Uniti sono in crescita del 7% dopo aver aggiunto nuovi clienti con soluzioni e progetti importanti.

"Abbiamo avuto un anno davvero difficile, ma siamo stati in grado di adattarci, reagire e ammortizzare. L'attività non si è fermata e la produttività è aumentata, e già nell'ultima parte dell'anno il forte portafoglio ordini e i contratti di manutenzione ci hanno aiutato a recuperare saldamente il terreno perso per finire il 2020 con un fatturato superiore al 2019. Le cifre mostrano lo sforzo collettivo per riprenderci da questo shock, sia per quanto riguarda i dipendenti che i partner, e la grande capacità di adattarsi ad ambienti mutevoli e incerti per continuare ad accompagnare i nostri clienti nel loro percorso verso la trasformazione digitale", dice Alberto López de Biñaspre, CEO di Lantek.

Attività digitale

La prova di questa capacità di adattarsi al lavoro a distanza è stato il lancio di Lantek v2020 con lo slogan "Never stop Manufacturing", una nuova versione preparata per affrontare questa contingenza virtualizzando il lavoro dei team e permettendo ai clienti di continuare a utilizzare le soluzioni Lantek ovunque si trovino.

Allo stesso modo, la divisione Soluzioni, focalizzata sulla Digital Factory e sulla produzione avanzata, ha finalizzato l'evoluzione e il lancio di due proposte rilevanti per i produttori di lamiera e metalli, come Lantek Analytics e Lantek iQuoting, due servizi operativi ospitati in ambiente Cloud secondo il modello SaaS. L'obiettivo è quello di aiutare le aziende a prendere migliori decisioni basate sull'analisi dei dati di produzione e dei clienti attuali e storici. Con Lantek Analytics, le aziende possono migliorare sostanzialmente la loro produttività ed efficienza per competere nell'Industria 4.0, anticipando le risposte e prospettando nuovi business. Con Lantek iQuoting, i clienti saranno in grado di generare preventivi con maggiore precisione.

L'innovazione è nel DNA dell'azienda. L'anno scorso l'area R&S&I ha investito 2,4 milioni di euro per sviluppare soluzioni nel campo della produzione avanzata, specifiche del settore metallurgico e direttamente collegate alle attività automobilistiche, aeronautiche, ferroviarie e navali, tra le altre.

Prospettive per il 2021

Come abbiamo detto, la seconda metà dello scorso anno ha segnato un punto di svolta e tra ottobre e dicembre Lantek ha ripreso la sua tendenza al rialzo. Una crescita che è stata accompagnata dall'incorporazione di più professionisti nel team tecnico delle nostre aree di soluzioni MES, CAD/CAM e Cloud.

"Iniziamo questo nuovo anno preparati e fiduciosi. I nostri team sono pronti a raccogliere la sfida, a continuare a crescere e ad implementare le soluzioni di cui l'industria ha bisogno"
, dichiara il CEO di Lantek.

Nuovo ufficio a Bilbao

L'azienda ha anche aperto recentemente una nuova sede a Bilbao, i cui uffici si trovano nell'emblematica Torre Iberdrola. Con l'apertura del nuovo ufficio, oltre alla sede di Lantek nel Parco Tecnologico di Álava, l'azienda aumenta il suo investimento strategico nei Paesi Baschi. In questo modo, si impegna ad attrarre talenti specializzati nei profili STEAM (Ingegneria, Scienza e Tecnologia) a Bilbao, una città che è un riferimento mondiale nella trasformazione del suo tessuto industriale e tecnologico.

Questo nuovo Centro di eccellenza Lantek avrà almeno 40 professionisti, tra cui principalmente profili specializzati in ingegneria, fisica e matematica. Nuovi profili saranno aggiunti al team attuale nei prossimi mesi per rispondere alle esigenze di crescita e all'impegno strategico dell'azienda nella digitalizzazione del settore industriale metallurgico.

www.lantek.com

  Richiedi maggiori informazioni…

LinkedIn
Pinterest

Unisciti agli oltre 15.000 follower di IMP