www.industria-online.com
Yamaha Motor News

Yamaha nomina Growskills Robotics a sostegno del portafoglio di automazione in Portogallo

La sezione Yamaha Robotics Factory Automation ha nominato Growskills Robotics per la distribuzione in Portogallo. È una mossa che rafforza il sostegno alle imprese che cercano di modernizzare i loro processi utilizzando il portafoglio di robot dell'azienda per applicazioni industriali leggere.

Yamaha nomina Growskills Robotics a sostegno del portafoglio di automazione in Portogallo
Growskills a Matosinhos

"Grazie alla sua esperienza nel campo dell'istruzione e della formazione, nonché delle vendite e dell'assistenza, Growskills Robotics può mostrare al mercato il modo in cui le nostre tecnologie trasformano parametri chiave come qualità, consegna e produttività", ha affermato Jumpei Ninomiya, Yamaha FA Sales Manager per l'Europa. "Insieme, possiamo aiutare i clienti ad automatizzare e migliorare le prestazioni di numerosi processi che prevedono il picking, il posizionamento, l'imballaggio e l'assemblaggio meccanico leggero dei componenti."

"Siamo lieti di lavorare con Yamaha a una collaborazione di successo e gratificante, utilizzando robot versatili e convenienti per superare le sfide che devono affrontare le aziende di produzione e logistica", ha affermato António Fernandes, General Manager, Growskills Robotics. "Il portafoglio Yamaha si rivolge ad applicazioni di linea e autonome e consente soluzioni automatizzate end-to-end veloci, affidabili e scalabili".

Il portafoglio Yamaha comprende bracci robotici multiasse SCARA e cartesiani e robot monoasse, utilizzabili in ambienti che vanno dalle piccole fabbriche e officine fino alle camere bianche dei laboratori. Esiste un'ampia selezione di robot SCARA, inclusa la serie YK-XE dal prezzo competitivo, che offre opzioni di lunghezza del braccio fino a 710 mm e capacità di carico da 4 kg a 10 kg. Inoltre, i moduli trasportatori lineari programmabili ad alta velocità LCMR200 di Yamaha gestiscono il trasporto del pezzo e sono più silenziosi e più versatili dei tradizionali trasportatori a nastro e rulli. Il sistema RCXiVY2+ semplifica l'aggiunta di capacità di visione e si collega direttamente al controller del robot RCX340 per prestazioni efficienti con latenza minima.

www.fa.yamaha-motor-im.de
 

  Richiedi maggiori informazioni…

LinkedIn
Pinterest

Unisciti agli oltre 15.000 follower di IMP