www.industria-online.com
SATEL

SATEL lancia SATELLAR Digital System Il primo modem radio al mondo con accesso a Internet e una piattaforma applicativa Linux

SATEL, produttore leader di modem radio per il trasferimento wireless di dati a lungo raggio, ha annunciato oggi il lancio di SATELLAR Digital System, un modem radio intelligente che combina funzionalità TCP/IP, una piattaforma Linux per specifiche applicazioni del cliente, e una versatile struttura modulare. Premesso che i modem radio, di norma, sono usati semplicemente per convogliare i dati – in pratica per sostituire il cavo in ambienti difficili e particolari – SATELLAR può fare molto di più. L’unità centrale, una delle unità modulari di SATELLAR, è essenzialmente un computer con un’adeguata capacità di elaborazione e una memoria in grado di far girare applicazioni software sofisticate in aggiunta al sistema operativo, all’IP-router, e al server di configurazione web. Sono dunque necessari meno dispositivi ‘on site’, il che significa che i costi e la complessità si abbassano senza però compromettere la funzionalità.

SATEL lancia SATELLAR Digital System Il primo modem radio al mondo con accesso a Internet e una piattaforma applicativa Linux
“I nostri modem-radio godono di ottima reputazione grazie alla loro affidabilità nel trasferimento dei dati in modalità wireless in ambiti critici. Adesso siamo in grado di andare oltre, fornendo un ambiente che permette di sviluppare la giusta applicazione di cui i nostri clienti necessitano per i loro sistemi. Sono necessari meno dispositivi ‘on site’, il che significa che i costi e la complessità si abbassano senza però compromettere la funzionalità. In un impianto di energia eolica, ad esempio, una rete SATELLAR è in grado di monitorare e controllare tutte le turbine e permettere così a un operatore di settare le impostazioni delle turbine direttamente dal suo ufficio, in qualsiasi parte del mondo si trovi”, ha affermato Tuomas Pitkänen, CEO di SATEL.

La modularità è un altro aspetto importante grazie al quale SATELLAR porta un nuovo paradigma nell’industria dei modem-radio.

SATELLAR digital system propone unità differenti – blocchi componibili – che possono essere combinati per costruire un modem radio con le funzionalità più adatte per l’ambiente specifico in cui deve operare.
L’unità radio, che costituisce il blocco di base, può essere utilizzata sa sola per accedere, ad esempio, ai dispositivi dotati di interfaccia seriale RS-232, oppure può fungere da ripetitore radio. L’unità centrale, con le sue capacità TCP/IP e una piattaforma Linux, può essere aggiunta in ambienti in cui possono risultare necessarie maggiori funzionalità.

Oltre a tutto questo, è possibile aggiungere unità di espansione standard o realizzate sulla base delle richieste del cliente – anche successivamente all’utilizzo iniziale, come aggiornamento. Ulteriori dettagli sulle unità di espansione saranno forniti da SATEL nel momento in cui SATELLAR sarà disponibile sul mercato, indicativamente nel secondo quarto del 2009.

“SATEL è davvero orgogliosa di SATELLAR. Oltre a portare nuove e inaspettate funzionalità al mercato dei modem radio, siamo stati in grado di aumentare le performance della radio stessa, portando le performance dei modem radio a un livello completamente nuovo”, ha commentato il fondatore e membro del consiglio di amministrazione di SATEL Pekka Aura.

  Richiedi maggiori informazioni…

LinkedIn
Pinterest

Unisciti agli oltre 15.000 follower di IMP