Casi applicativi

www.industria-online.com
ABB News

CGM produttore di gruppi elettrogeni in sinergia innovativa con ABB per offrire alternative sostenibili

CGM è un’azienda specializzata nella produzione di gruppi elettrogeni con sede a Vicenza riconosciuta per l’affidabilità e la continua innovazione della sua offerta. I gruppi elettrogeni di CGM vengono installati in ospedali e aeroporti e negli anni si è aggiunto l’impiego nei data center.

CGM produttore di gruppi elettrogeni in sinergia innovativa con ABB per offrire alternative sostenibili

Per soddisfare queste esigenze, CGM ha ampliato il suo portafoglio, sviluppando nel corso degli anni una vasta gamma di gruppi elettrogeni che esporta in oltre 120 paesi, da quelli portatili destinati a settori tradizionali come l'edilizia, a grandi macchine industriali fisse che coprono potenze che vanno da 1 a 3000 kW.


CGM produttore di gruppi elettrogeni in sinergia innovativa con ABB per offrire alternative sostenibili

“Il settore dei gruppi elettrogeni richiede qualità e supporto” afferma Stefano Chilese amministratore delegato di CGM. “Sempre più clienti ci chiedono informazioni circa la sostenibilità dei nostri prodotti e le dichiarazioni ambientali di prodotto EPD stanno diventando obbligatorie per alcune forniture. Questo deriva dall’aumentata sensibilità dei nostri clienti al tema della sostenibilità. È un trend che è sicuramente destinato a crescere e per questo in CGM ci siamo preparati già da subito a soddisfare queste richieste".

CGM collabora con ABB da diversi anni. L'azienda utilizza gli interruttori automatici Tmax XT ed Emax 2 parte del programma EcoSolutions e di cui ABB fornisce attraverso un QRcode l’Environmental Product Declaration (EPD) validato da un organismo indipendente. “L’offerta ABB EcoSolutions ci permette di rispondere in modo adeguato alle esigenze dei nostri clienti” aggiunge Stefano Chilese.



“I prodotti ABB EcoSolutions garantiscono trasparenza riguardo all’impatto ambientale di un prodotto durante tutto il suo ciclo di vita”, afferma Matteo Carollo, Global Product Manager for Breakers & Enclosures, ABB Electrification Smart Power. “Su ogni interruttore Tmax XT ed Emax 2 è presente un codice QR che dà accesso alla EPD, con informazioni complete sull’impatto ambientale del prodotto, redatta secondo gli standard internazionali e validata da un organismo indipendente.”

Anche la sostenibilità guida l’innovazione dei prodotti in CGM. La nuova soluzione Ecopower dell’azienda è un sistema di accumulo dell’energia a batteria che offre un’alternativa energetica pulita al diesel. Ecopower un Battery Energy Storage System con taglie da 15 a 100 kW sia full electric, cioè alimentato con sola energia fotovoltaica, sia ibrido con motore efficientato. La collaborazione con ABB continua ad accelerare il progresso tecnologico e a promuovere la sostenibilità.

"ABB condivide la nostra attenzione all'innovazione", conclude Stefano Chilese. “Nel portafoglio di ABB troviamo una vasta gamma di prodotti ad elevate prestazioni di taglia compatta, che ci permettono di contenere l’ingombro della componentistica elettrica e di risparmiare materiali a bordo macchina. In aggiunta a una qualità comprovata, che ci garantisce di montare dispositivi affidabili sulle macchine che vengono installate in tutto il mondo, per noi è importante la condivisione dell’impegno in ambito di sostenibilità, valore fondante sia per CGM sia per ABB.”

www.abb.com

Unisciti agli oltre 155.000 follower di IMP